IL DECRETO NATALE È STRABICO

"Undici miliardi di euro è una cifra altisonante, ma purtroppo la realtà con cui ci misuriamo è fatta di ristori di importo irrisorio, di poche migliaia di euro per impresa. Ci sono imprese che sono chiuse da dieci mesi ed hanno ricevuto un contributo a fondo perduto pari ad una piccola parte del fatturato di aprile.”

Con queste parole il presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, commenta i dati diffusi oggi dal MIBACT, che magnificano le iniziative adottate a sostegno del settore turismo.




UNDICI MILIARDI CIFRA ALTISONANTE,

MA LA REALTÀ È FATTA DI RISTORI DI IMPORTO IRRISORIO

IL DECRETO NATALE È STRABICO

“Undici miliardi di euro è una cifra altisonante, ma purtroppo la realtà con cui ci misuriamo è fatta di ristori di importo irrisorio, di poche migliaia di euro per impresa. Ci sono imprese che sono chiuse da dieci mesi ed hanno ricevuto un contributo a fondo perduto pari ad una piccola parte del fatturato di aprile.” Con queste parole il presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, commenta i dati diffusi oggi dal MIBACT, che magnificano le iniziative adottate a sostegno del settore turismo.

“Il decreto Natale è stato a dir poco strabico - prosegue Bocca – ed ha dimenticato totalmente le strutture ricettive e gli stabilimenti termali, che non possono nemmeno contare sul piccolo sollievo che può venire dalla vendita con asporto o dalla consegna a domicilio. Abbiamo apprezzato l’esonero IMU previsto dalla legge di bilancio, che speriamo che nessuno avesse mai seriamente pensato di riscuotere, ma non sappiamo dove reperire le risorse necessarie per pagare la TARI.”

Bocca conclude affermando che “In vista del decreto ristori quinquies, chiediamo al Governo un confronto nel merito, per discutere di una politica di sostegno che consenta alle nostre imprese di sopravvivere. Chiediamo anche certezze per i comprensori sciistici, la meeting industry e gli stabilimenti termali, che hanno diritto di sapere come e quando potranno riprendere l’attività.”



 comunicato stampa - decreto Natale strabico.docx

Pubblicato il 29/12/2020






Visualizza comunicati nazionali
FEDERALBERGHI CHIEDE DI CORREGGERE IL DECRETO SOSTEGNI

Per realizzare l’intento perequativo che più v...

ISTAT CERTIFICA IL CROLLO DEL FATTURATO DEGLI ALBERGHI

L’Istat certifica per il quarto trimestre del 202...

AUGURI DI BUON LAVORO AL NUOVO MINISTRO DEL TURISMO

Rivolgiamo i migliori auguri di buon lavoro al...

SIAE - riduzione dei compensi

In considerazione della grave situazione in cui v...

ANF - lavoratori destinatari di prestazioni a sostegno del reddito

L’INPS ha fornito chiarimenti sulla modalità di p...